Arianna Tomatis

ARIANNA

Biografia

Nasco a Cuneo nel 1993, trascorro infanzia e gioventù a Mondovì, mi sposto in Svizzera per gli studi universitari, dove mi laureo in Architettura presso l’Accademia di Architettura di Mendrisio, Università della Svizzera Italiana. Durante il percorso accademico fuggo in Cile per effettuare uno stage della durata di un anno.
Terminati gli studi, decido di intraprendere immediatamente l’attività dei miei sogni, l’Architetto del Paesaggio, disciplina per cui ho studiato durante gli ultimi tre anni di formazione universitaria.

Nel 2020 apro il mio studio di Architettura del Paesaggio a Mondovì, in Provincia di Cuneo, e successivamente mi espando con le due nuove sedi di Sanremo (2022) e Torino (2023).

Svolgo progetti sia per privati sia per enti pubblici.

Mi occupo di realizzazioni di varia scala: dai giardini ai terrazzi; dai parchi alla pianificazione del paesaggio; dai piani del verde urbano alla riqualificazione di aree dismesse; dai giardini pensili al verde verticale; dai giardini temporanei agli allestimenti.

Seguo ogni fase con la massima cura: dal sopralluogo alla direzione lavori, dalla scelta delle specie botaniche a quella degli arredi, dall’analisi economica alla presentazione delle pratiche burocratiche.

Dal 2021 insegno Progettazione del Paesaggio in alcune scuole locali, in Piemonte. Nel 2022 divento docente al Chengdu Polytechnic, a Chengdu, e al Shaoxing Vocational and Technical College, a Shaoxing, in Cina. Dal 2023 seguo progetti in collaborazione con il Politecnico di Torino.

Ho vinto numerosi premi per i giardini temporanei realizzati.

Dal 2021 è entrata a far parte dello studio una fedele collaboratrice, Amelie, raro esemplare di Golden Retriever esperto in escavazioni, movimento terra, rimozione ceppaie, sradicamento alberi e arbusti, vangatura, fresatura, pulizia del suolo. Dopo il suo passaggio il terreno è pronto per essere piantumato. In fase di impianto aiuta a preparare i buchi per la messa a dimora, dopodiché il suo lavoro termina, per poi iniziare nuovamente in fase di manutenzione, quando le tenere foglioline iniziano ad affacciarsi al mondo, i timidi fiorellini a sbocciare e i giovani frutti a sfoggiare i loro caldi colori. Da questo momento in poi non ci si deve più occupare della cura del giardino perché è assicurata. Garantisce sempre la massima accoglienza ai clienti, soprattutto se ben muniti di crocchette. È un’amante della Natura e una fuoriclasse nella corsa.

Apri Chat
Ciao! 👋
Posso esserti d'aiuto?